Archives

, Posted by on

Festa di San Rocco – Tricase (Salento)

16 agosto – Festa di San Rocco – Tricase.

FESTA DI SAN ROCCO A TRICASE
La festa di San Rocco a Tricase rappresenta uno dei momenti più solenni organizzati dal Comune in onore di questo Santo che ha lasciato il suo segno indelebile nel territorio. La devozione nei confronti di San Rocco porta alla nascita di una Confraternita denominata , che ogni anno nelle date del 16 e 17 Luglio organizza i festeggiamenti. Immediatamente successiva alla ricorrenza del Patrono San Vito, la festa di San Rocco prevede un calendario religioso e i successivi spettacoli laici. Svariate messe solenni, processioni e momenti di preghiera riuniscono gli abitanti del posto e non, in un’orazione collettiva che si tiene al centro della piazza del paese. La presenza del Vescovo e la celebrazione del rito sanciscono la chiusura del programma religioso per lasciare spazio a quello laico. Fuochi pirotecnici, banchetti espositivi di venditori ambulanti e le esibizioni dei vari gruppi musicali intrattengono nel corso delle serata i partecipanti.

, Posted by on

Porto Festa di San Nicola – Tricase (Salento)

13 agosto – Porto Festa di San Nicola – Tricase.

PORTO FESTA DI SAN NICOLA

La festa di San Nicola richiama la tradizionale celebrazione con cui la comunità di Tricase commemora il suo Santo Patrono nei giorni 12 e 13 Agosto. La particolarità di questa festa risiede nella tipica processione organizzata dagli abitanti del posto non solo sulla terraferma, ma anche nelle acque dell’Adriatico: la tradizione vuole che il Santo venga trasportato sulle spalle dei fedeli fino al porto per poi essere posizionato su una delle tante imbarcazioni che attraversano il tratto di costa che va dal porto alla Torre del Sasso a nord e dal porto fino alla Grotta Matrona a sud del porto di Tricase. La processione, della durata di un paio d’ore, si conclude con la Santa Messa celebrata dal Vescovo. Seguono i festeggiamenti per le strade del paese dove si assiste ad uno spettacolo insolito ed inusuale. Gli abitanti di Tricase, volendo recuperare e riproporre i tradizionali addobbi che da sempre hanno caratterizzato la festa in onore del Protettore dei naviganti, allestiscono le loro abitazioni e i viottoli del posto con i tipici strumenti ed arnesi da pesca, tra cui reti, nasse, tartane, lampare, coffe, antiche vele latine. La festa prosegue con concerti musicali di vario genere e lo sparo dei fuochi pirotecnici sul mare.

, , Posted by on

Fiera di San Vito – Tricase (Salento)

9-11 agosto – Fiera di San Vito – Tricase.

FIERA DI SAN VITO A TRICASE

La Fiera di San Vito costituisce un appuntamento annuale di fondamentale importanza per la cittadina di Tricase. Commemorato tra il 9 e l’11 Agosto, il Santo Protettore è molto venerato dalla comunità religiosa del posto. La minuziosa organizzazione, gli allestimenti, le luci e tutto il contorno contribuiscono a rendere l’evento indimenticabile. Il connubio tra i riti religiosi e laici si arricchisce di elementi nuovi quali manifestazioni culturali e legate al settore enogastronomico. Ad una prima veglia di preghiera seguono una solenne celebrazione ed una processione in onore di San Vito. Secondo quanto narrato da alcuni testi religiosi, fu protagonista prodigioso di diversi miracoli. Primo fra questi quello legato alla figura di Don Vincenzo Nesci, guarito dal santo dopo essere stato aggredito da alcuni cani affetti da rabbia. La rappresentazione artistica del miracolo si ritrova nella chiesa parrocchiale di Tricase. Nel 1947, dopo il conflitto mondiale, la festa ritrovò il suo antico valore e splendore, perpetratosi però soltanto fino al 1987. Da questa data in poi, la festa di San Vito viene sostituita da due bellissimi palii:  il Palio di San Vito e il Palio delle Contrade, che si svolgono nella Piazza Pisanelli. Il tutto si conclude con la partecipazione della folla ai spettacolari concerti di pizzica.

, Posted by on

Festa di San Gaetano – Tutino – Tricase (Salento)

FESTA DI SAN GAETANO DI TUTINO (TRICASE)

7 agosto – Festa di San Gaetano – Tutino (Tricase).
In data 7 Agosto il quartiere di Tutino, appartenente al Comune di Tricase, festeggia San Gaetano di Thiene, protettore del rione insieme a Sant’Antonio da Padova. La celebrazione religiosa e la successiva processione per le stradine del borgo riunisce in preghiera e in fedele devozione tutti gli abitanti del posto. La suggestiva cappella eretta in onore del protettore già nel XVII secolo richiama a sé numerose visite da parte di turisti e visitatori. L’atmosfera che si avverte partecipando a questa festa ricorda la benevolenza e l’amore che San Gaetano dedicò nel corso della sua esistenza a Dio. Si narra che durante la celebrazione di una funzione religiosa gli apparve la Madonna in tutto il suo splendore la quale depose nelle sua mani il Bambino Gesù. La sua opera di carità raggiunse l’apice con la fondazione di ospizi per anziani ed ospedali per malati ed appestati. Proprio per tali motivazioni la popolazione di Tutino ancora oggi venera un Santo che spese la sua vita per gli altri, sacrificando la sua. Un esempio di bontà e di passione cristiana molto presente nella realtà quotidiana di questa gente. La festa si conclude con intrattenimento musicale e spettacoli pirotecnici.

, , Posted by on

Sagra dei Prodotti Tipici – Tutino – Tricase (Salento)

4 agosto – Sagra dei Prodotti Tipici – Tutino (Tricase).

SAGRA DEI PRODOTTI TIPICI A TRICASE

Per tutti gli amanti della tradizione culinaria ed enogastronomica del Salento e dell’entroterra, il Comune di Tricase, nella prima metà del mese di Agosto, organizza la ricercatissima “Sagra dei prodotti tipici”. Un tripudio di sapori, odori e colori tipici della cucina mediterranea che, soprattutto negli ultimi tempi, ha riscosso un grande successo non solo nel nostro territorio ma anche al di là dei confini salentini. La valorizzazione e la riproposizione delle ricette e dei prodotti locali in questo evento attirano veri e propri flussi di persone che si riversano per le strade di Tricase con la volontà di degustare quanto più possibile ciò che il territorio è in grado di offrire. Si allestiscono diversi spazi dove ognuno può tranquillamente approcciare con tutte le tipologie di prodotti tipici: dal vino agli insaccati, dai dolci alle “friseddhe” condite con il pomodoro e l’olio d’oliva, dalle “pittule” ai pezzetti di cavallo. Tale sagra consente di far conoscere e promuovere i buoni, sani e genuini frutti derivanti dal lavoro e dal sudore dei contadini nostrani. Inoltre, grazie ai loro effetti benefici e salutari, questi preziosi prodotti sono inseriti in tutte le diete mediterranee. Il tutto ovviamente accompagnato da orecchiabile musica popolare, quale la pizzica a dimostrazione dell’attaccamento delle popolazioni locali alle proprie radici ed alla propria identità.

, Posted by on

Fiera dei SS Pietro e Paolo – Tricase (Salento)

29 giugno – Fiera dei SS Pietro e Paolo – Tricase.

FIERA SS. PIETRO E PAOLO DI TRICASE

Il comune di Tricase, il 29 Giugno di ogni anno, organizza la famosa fiera dei SS. Pietro e Paolo, in onore delle gesta e della vita all’insegna della carità dei due Santi. Uomini di grande fede cristiana, i due testimoni di Cristo sono al centro della commemorazione liturgica e sacra tenuta dal Vescovo della Diocesi e della processione con le statue dei protagonisti per le strade del centro storico del paese. I festeggiamenti, tra luminarie e bancarelle varie, i fuochi d’artificio e le gare pirotecniche consentono a chiunque di entrare nel vivo della tradizione popolare del nostro territorio. Il calore degli abitanti di Tricase, la vivacità di queste genti e il recupero di miti e leggende legate al culto dei Santi riscuotono un discreto successo in tutta la penisola salentina. A ciò si aggiungono spettacoli di musica, pizzica e degustazioni enogastronomiche che allietano la permanenza e rafforzano la fede cristiana e quel sentimento di appartenenza alla propria terra.

, , Posted by on

Festa di Sant’Antonio – Tricase (Salento)

13 giugno – Festa di Sant’Antonio – Tricase (Salento)

Comune: Tricase
I giorni 11, 12 e 13 giugno, a Depressa, frazione di Tricase, vicino Santa Maria di Leuca sono dedicati alla celebrazione della Festa di Sant’Antonio.Il giorno 11 è la vigilia della festa ed il comitato organizzatore, per la serata prepara giochi di squadra per chi vuole prendere parte all’inizio di questa festa popolare.Il secondo giorno della Festa di Sant’Antonio a Tricase è quello della celebrazione religiosa, in cui la statua del Santo lascia la sua dimora abituale e inizia a fare tappa per ogni chiesa di Tricase in una processione accompagnata dalla banda cittadina, fino ad arrivare alla chiesa dove ha inizio la vera e propria processione. Il terzo giorno della Festa di Sant’Antonio a Tricase, è all’insegna della musica dei concerti bandistici.La festa di Sant’Antonio giunge a conclusione con i fuochi artificiali nel cielo di Tricase (Salento).